Il blog di Cloud Vet
profile-picture
Creato da: admin
11/03/2017

Il veterinario che sorride

L'approccio al cliente deve avvenire nel modo giusto

Avere capacità buone capacità diagnostiche per un veterinario è molto importante, così come è molto importante avere un gestionale veterinario per essere al passo con i tempi. Molte sono le cose importanti che n veterinario dovrebbe saper fare, ma spesso ci dimentichiamo di un aspetto altrettanto importante. SORRIDERE!

Già sorridere, perché quando sorridiamo trasmettiamo agli altri buon umore, alla stregua dello sbadiglio; il meccanismo che entra in gioco è lo stesso: neuroni specchio. Se vediamo qualcuno sbadigliare saremo portati a farlo anche noi, se vediamo qualcuno sorridere è probabile che lo faremo anche noi.

Banalmente si chiama empatia, ed è per questo che ci piacciono le persone allegre piuttosto che quelle musone.

Può sembrare banale, ma trasmettere un senso di positività ai tuoi clienti gli farà percepire il tuo lavoro come migliore, come ben fatto e saranno disposti a pagare anche somme più alte, non perché sei diventato improvvisamente più bravo, ma perché cambia la sua percezione.

Il nostro consiglio è cerca di sorridere più che puoi, è gratis!